Funghi nella dieta

Dopo le sregolatezze dell’inverno è il momento di mettersi in forma. Se non lo sapevate, i funghi nella dieta sono ottimi, non fanno ingrassare e ci aiutano a stare bene!

Sono l’alimento ideale da introdurre in un regime alimentare ipocalorico. Ma sapete perché ci fanno stare bene? Conoscete quali sono i benefici che apportano alla nostra salute?

I funghi contengono pochissimi grassi, sono poco calorici e quindi ottimi per chi è a dieta, ma c’è di più.

Scoprite con noi le proprietà di questo particolare alimento che vi aiuterà a perdere peso e a sentirvi in forma.

Inserire i funghi nella dieta può aiutarci a perdere peso?

I funghi sono ottimi per la dieta perché sono poco calorici, sono buoni da soli o come contorno alle carni bianche. Questi incredibili frutti della natura sono inoltre molto digeribili e ricchi di minerali.

Quando sono freschi, i funghi sono composti dal 90% al 92% di acqua e sono quasi privi di grassi.

Se si prende in considerazione una quantità di 100 grammi possiamo notare come l’apporto proteico mediamente sia del 2% circa nei funghi freschi, e addirittura del 34% circa nei funghi secchi.

Il potere calorico è di appena 32 kcal per 100 g di funghi freschi, e mediamente meno di 300 kcal per 100 g di funghi essiccati.

I funghi contengono inoltre molta vitamina D e vitamina B. Sono ricchi di fibre solubili utilissime per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e per liberare l’intestino dalle scorie.

Funghi nella dieta
Funghi nella dieta

Il nostro fungo porcino, quello che troviamo solo nei boschi, ha una proteina molto importante, la Lectina, che inibisce selettivamente alcune cellule tumorali.

Esistono inoltre funghi dal “potere curativo”, come lo Shiitake.

Questa specie di fungo, chiamato anche fungo medicinale, stimola il sistema immunitario e fa abbassare il colesterolo cattivo. Il suo cappello contiene ben 30 enzimi. Già ai tempi della dinastia Ming, lo Shiitake era conosciuto come importante tonico dei reni, del fegato e come ricostituente generale. Gli orientali, grandi estimatori di questo fungo, lo associano a proprietà curative contro le patologie dell’invecchiamento e come regolatore per eccellenza.

LEGGETE ANCHE: Il fungo shiitake ha proprietà curative?

Seguite la semplice regole di cucinare i funghi con pochi condimenti e ricordate le loro proprietà:

  • alto contenuto di acqua
  • poche calorie
  • ricchi di vitamina B e D
  • pochissimi grassi
  • ricchi di antiossidanti minerali come fosforo, potassio, selenio
  • ricchi di fibre solubili (Beta-glucano)

Se iniziate un regime alimentare ipocalorico ricordate che inserire i funghi nella dieta può aiutare a perdere peso. Capirete quanto i funghi vi possono aiutare a stare in forma e a prevenire diverse patologie.

LEGGETE ANCHE: Qual è la dose consigliata di funghi secchi a persona?

Se avete trovato interessanti i nostri consigli sul consumo dei funghi nella dieta continuate a seguirci su www.asiagofood.it e sulla nostra pagina Facebook.

3 responses to “I funghi nella dieta sono ottimi, non fanno ingrassare e ci aiutano a stare bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.