Funghi porcini Bio a fette

Funghi porcini Bio a fette per preparare un carpaccio di vitello con noci e salsa all’arancia.

In questo piatto c’è tutto il benessere della natura e degli alimenti biologici.

Un antipasto di classe dai sapori tradizionali con un tocco gourmet davvero speciale.

Il carpaccio di vitello con funghi porcini Bio, noci e salsa all’arancia è un antipasto decisamente speciale.

Adatto ai giorni di festa, da servire come portata d’entrata di pranzi e cene importanti, per stupire fin da subito gli ospiti con una ricetta pensata e creata con ingredienti di altissima qualità.

La necessità di tornare ad un’alimentazione più vicina ai ritmi della natura, che dona i suoi frutti puri e liberi da pesticidi e sostanze chimiche, è ormai una priorità, e questa ricetta racchiude in se proprio questi principi: cibi tradizionali preparati secondo le regole della natura.

Funghi porcini BIO a fette surgelate
Funghi porcini BIO a fette surgelate

Ingredienti:

  • 600 g di carpaccio di vitello (noce o filetto)
  • 1 confezione di funghi porcini a lamelle Bio Asiago Food
  • 60 g di gherigli di noci
  • 1 arancia non trattata
  • 40 g di misticanza già pulita
  • 2 rametti di timo
  • 1 rametto di salvia
  • 1 ciuffo di germogli misti
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 2 grappolini di ribes
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Come preparare le fette di funghi porcini Bio

Togliete le fettine di carpaccio dal frigorifero almeno 30 minuti prima di servirle, in modo che tornino a temperatura ambiente.

Prendete una pentola antiaderente, versateci un filo d’olio extravergine d’oliva e, se lo gradite, uno spicchio d’aglio. Scaldate la pentola sul fuoco e poi aggiungete le fette di funghi porcini Bio ancora surgelati. Cuocete a fuoco vivace per alcuni minuti controllando spesso affinché non brucino: le fette devono rimanere morbide e leggermente umide. Regolate di sale e di pepe.

In un recipiente versate 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio di aceto di mele e 4 cucchiai di succo d’arancia. Aggiungete sale e pepe e mescolate con decisione fino ad emulsionare alla perfezione gli ingredienti della salsa.

Suddividete il carpaccio nei piattini da antipasto, disponete la misticanza tutta intorno insieme a qualche foglia di salvia e timo.

Carpaccio di vitellp con funghi porcini Bio noci e succo di arancia
Carpaccio di vitello con funghi porcini Bio noci e succo di arancia

Aggiungete i funghi appena cucinati, qualche gheriglio di noce, i germogli e alcune bacche di ribes. Irrorate infine con la salsa preparata in precedenza e servite.

Un meraviglioso piatto con sapori naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *