Sentieri nella natura

Sentieri nella natura, un percorso esclusivo a tu per tu con la natura.

Una pista da Manhattan al Canada che potrà lasciarvi senza parole.

Parte il progetto per la realizzazione dell’Empire State Trail, un percorso esclusivo per camminatori, corridori e ciclisti.

Il progetto è ambizioso e prevede la realizzazione di un’infrastruttura lunga ben 1.200 km. Il percorso-sentiero partirà dal cuore di Manatthan e permetterà di raggiungere il Grande Nord del Canada senza l’ausilio di mezzi di trasporto.

Sono consentiti solo i piedi, la mountain-bike o al massimo un cavallo.

Un incontro a tu per tu con la natura davvero sterminato per ammirare in un unico viaggio un’infinità di paesaggi differenti.

Scoprire i sentieri nella natura sparsi per il mondo

Quello che contraddistingue la pista da Manhattan al Canada sono le sue novità. Gran parte del suo percorso dovrà essere creato ex-novo, procedendo quindi ad onerose espropriazioni di terreno.

Il costo sarà però ricompensato dal fatto che partendo da zero sarà possibile creare percorsi che, pur restando selvaggi ed incontaminati, risulteranno perfettamente attrezzati e polivalenti.

Questo per rendere l’esperienza del cammino indimenticabile sia per chi va a piedi che per i ciclisti.

Va ricordato inoltre che, laddove questo sarà possibile, si utilizzeranno i numerosi percorsi delle linee ferroviarie dismesse. Si otterrà così una riqualificazione ambientale davvero eccezionale.

Sentieri nella natura, Pacific Crest Trail
Sentieri nella natura, Pacific Crest Trail

L’idea di una nuova via ciclo – pedonale lunghissima ed internazionale nasce dal sempre crescente successo delle piste già frequentate d’America.

Piste che vedono ogni anno moltiplicarsi il numero degli appassionati escursionisti. Tra le più famose vale la pena menzionare l’Appalachian Trail sulla East Coast. Un percorso tutto interno agli Stati Uniti che tocca numerosi stati dalla Georgia al Maine.

Ancora più noto è il percorso della costa ovest, il Pacific Crest Trail. Un percorso che attraversa deserti e ghiacciai, parchi di sequoie giganti e zone vulcaniche.

Un contatto con la natura spettacolare e smisurato, in un percorso pulito ed attrezzato da migliaia di volontari che si adoperano nelle associazioni ad esso dedicate.

Sentieri nella natura in Europa

Sentieri nella natura in Europa? Il cammino più famoso del vecchio continente resta quello di ispirazione religiosa della via Francigena.

Un itinerario antichissimo lungo il quale i pellegrini del Nord Europa si mettevano in cammino per raggiungere Roma, cuore della cristianità.

È il percorso di 1.800 km che l’arcivescovo Sigerico percorse per primo nell’anno 990 per tornare da Roma a Canterbury, dopo l’investitura del Palio Arcivescovile da parte del Papa.

Ancora oggi milioni di fedeli ripercorrono le sue orme su questo sentiero che conta 79 tappe. Tappe sparse fra la Gran Bretagna, la Francia, la Svizzera e l’Italia. Ben 44 le soste in Italia che danno bella mostra di sé in ben 7 regioni. (Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Liguria, Toscana e Lazio).

Sentieri nella natura, la via Francigena
Sentieri nella natura, la via Francigena

Tornando all’iniziativa americana è certamente lodevole. Porta di nuovo in primo piano l’esigenza dell’umanità di ritrovare il contatto con la natura.

La speranza è che anche nel nostro paese le piste ciclabili, i percorsi e i sentieri nella natura diventino sempre più numerosi.

Pur essendo la nostra nazione ricchissima di centri storici, impossibili da modificare, non mancano certo le colline, le montagne, i boschi o le coste. Potremmo attrezzare opportunamente dei percorsi per creare, se non proprio una via lunghissima, un altrettanto suggestivo reticolo di percorsi ciclo-pedonali.

Noi di Asiago Food sappiamo quando è importante rigenerarsi nella natura.

Quanto può arricchire la mente e il corpo attraversare un ambiente naturale e incontaminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *