Verdure fritte surgelate per un aperitivo speciale.

Avete ospiti e vi state chiedendo cosa preparare per un aperitivo speciale? Servite le verdure fritte accompagnate ad una salsa sfiziosa.

Le verdure pastellate e fritte sono uno stuzzichino delizioso che di solito piace a tutti. Inoltre, essendo composto solo da ingredienti vegetali, accontenterà anche i più esigenti vegetariani e vegani.

Se avete un dubbio su cosa preparare per un aperitivo speciale date un’occhiata alla nostra ricetta di verdure fritte con salsa di accompagnamento. Questa ricetta saprà risolvere con gusto anche un antipasto o il contorno per ospiti improvvisi.

Le verdure fritte con salsa di accompagnamento che vi proponiamo sono facili e veloci da preparare, e vi lasceranno tutto il tempo di godervi il momento dell’aperitivo con i vostri ospiti.

LEGGETE ANCHE: Perché molte più persone intraprendono una scelta vegetariana o vegana?

Ricetta delle verdure fritte con salsa di accompagnamento

Le verdure sono buone e salutari, ma non tutti le gradiscono se non si presentano in modo sfizioso ed invitante. I vegetariani e i vegani invece le amano in ogni preparazione. Per accontentare tutti, le verdure fritte con salsa di accompagnamento sono dunque l’ideale. Si preparano in un attimo e sono ancor più deliziose se servite ben calde e croccanti.

Vediamo gli ingredienti e il procedimento per preparare le verdure fritte con salsa di accompagnamento.

Ingredienti:

  • Per le verdure fritte
    • 400 g di verdure miste pulite e tagliate
    • 1 L di olio vegetale per friggere
    • 85 g di farina setacciata e messa a raffreddare in frigorifero
    • 1 cucchiaio di fecola di patate o maizena
    • mezzo cucchiaino di sale fino
    • 200 ml di acqua minerale frizzante e ghiacciata
  • Per la salsa di accompagnamento
    • 90 ml di aceto di vino o di riso
    • 2 cucchiai di zucchero
    • 1 cucchiaio di salsa di soia
    • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
    • qualche goccia di succo di lime (o limone)
    • mezzo peperoncino verde tagliato a fettine sottili

Verdure fritte con salsa, preparazione

Preparate innanzitutto la salsa di accompagnamento emulsionando bene tutti gli ingredienti, dopodiché tenetela da parte.

Occupatevi della frittura solo all’ultimo momento. Scaldate l’olio in una padella per friggere o in una pentola bassa e larga.

Mentre l’olio si scalda preparate la pastella tirando fuori dal frigo la farina e l’acqua solo all’ultimo istante. Se la pastella è ben fredda riuscirete ad ottenere una frittura leggera e croccante. Mescolate la farina, la fecola, il sale e l’acqua con una forchetta, senza insistere troppo (se resta qualche grumo non importa).

Appena l’olio raggiunge una temperatura di 170° prendete un pezzetto di verdura e immergetelo nella pastella. Scuotetelo leggermente per togliere l’eccesso e tuffatelo nella padella.

Cuocete pochi pezzi per volta e quando saranno ben dorati estraeteli con un mestolo forato ed adagiateli sulla carta assorbente.

Il piatto è pronto! Servite le verdure fritte ben calde insieme alla salsa di accompagnamento.

Se piace potete aggiungere nel piatto fritto delle foglie di menta mischiate ad uno spicchio di aglio tritato. Questo darà un ulteriore tocco di freschezza al piatto.

Abbiamo visto la ricetta delle verdure fritte con salsa di accompagnamento, il piatto ideale quando non sapete cosa preparare per un aperitivo speciale. Potete in alternativa acquistare una delle nostre confezioni di verdure pastellate surgelate e preparare la salsa che vi abbiamo suggerito.

LEGGETE ANCHE: Trofie con crema di carciofi

Se la nostra ricetta delle verdure fritte con salsa di accompagnamento vi è piaciuta continuate a seguirci su www.asiagofood.it e sulla nostra pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.